Metodo Kanban

RISPARMIORIFORNIMENTO IN LINEAGESTIONE SCORTEORDINI VELOCIGESTIONE DEI PICCHI

IL METODO

Il metodo Kanban, elemento del sistema “jus in time” di gestione delle scorte è un servizio che prevede, per ogni articolo, due contenitori (scorta e sottoscorta) stoccati su apposite scaffalature dove sistematicamente viene prevista la reintegrazione degli articoli esauriti.

Questo tipo di  fornitura permette la razionalizzazione delle giacenze di magazzino con una conseguente ottimizzazione dei costi considerando che per la gestione delle forniture tramite sistema kanban non viene applicato nessun costo aggiuntivo.

CENNI STORICI

Kanban è un termine Giapponese che significa (Kan 看 visuale, Ban 板 segnale) ed è molto più di un modello produttivo.

Il kanban è stato utilizzato per la prima volta da Taiichi Ohno nei cicli produttivi della Toyota Motor Company a metà del XX secolo. Ohno ha esaminato le tecniche di gestione utilizzate dai supermercati americani e ha constatato la precisa previsione di vendita dei prodotti e delle scorte che avrebbero dovuto rifornire.

Toyota, dal suo studio dei supermercati, ha sviluppato il proprio sistema di stoccaggio degli scaffali applicandolo quindi al suo stabilimento. Noi utilizziamo questa tecnica da anni e continuiamo la formazione ed il training dei nostri dipendenti per garantire ai nostri clienti professionalità e puntualità.

ESEMPI PRATICI

Osservando il grafico qui sotto si evince chiaramente come funziona il sistema Kanban (linea coor oro) rispetto ai sistemi di fornitura tradizionale. Questo grafico è stato realizzato per un nostro cliente sulla base dei prodotti forniti prima e dopo l’introduzione del sistema Kanban. Rimane evidente come, anche in presenza di picchi di produzione (dal giorno 19 al giorno 24 del mese considerato), il sistema kanban permetta di affrontare con successo questo tipo di situazione, al’opposto dei sistemi tradizionali che vedrebbero invece le scorte in esaurimento con conseguente richiesta urgente al fornitore che le ripristina il più velocemente possibile ma che, tuttavia, rimane vincolato alle proprie disponibilità in quel  momento. Se in quel momento però, c’è una richiesta urgente che proviene da un sistema kanban questa viene privilegiata rispetto alle altre richieste, anche se urgenti, proprio per ottemperare e dare una corsia preferenziale ai clienti che scelgono di razionalizzare le forniture con il sistema Kanban che garantisce altresì la possibilità di effettuare ordini veloci del materiale che viene sempre mantenuto disponibile dal fornitore.

Vantaggi

  • Logistica
  • Rapidità degli ordini
  • Imballaggio personalizzato
  • Tracciabilità flusso logistico
  • Riduzione dei costi

Benefici

  • Riduzione delle scorte

  • Eliminazione degli stock
  • Maggiore spazio in magazzino
  • Più pulizia e ordine
  • Consumi tracciabili

Vuoi avere maggiori informazioni sul nostro metodo?
Ti consiglieremo la soluzione migliore per i tuoi prodotti

RICHIEDI UNA CONSULENZA